Descrizione

Il Piano per l’Inclusività è uno strumento che consente alle istituzioni scolastiche di progettare la propria offerta formativa in senso inclusivo. Spostando l’attenzione dal concetto di integrazione a quello di inclusione. Il concetto di inclusione attribuisce importanza al modo di operare sul contesto, mentre col concetto di integrazione l’azione si focalizza sul singolo soggetto, cui si imputano deficit o limiti di vario genere e a cui si offre un aiuto di carattere didattico e strumentale per il superamento o il mitigamento degli stessi e per essere integrato nel sistema. Si tratta di un cambiamento di prospettiva che impone al sistema “scuola” un nuovo punto di vista che deve essere eletto a linea guida dell’attività educativo-didattica quotidiana. Il Piano Inclusione (PI) costituisce un progetto di lavoro, elaborato dall’ITET “G. Garibaldi” di Marsala, recante informazioni sull’inclusione, nella nostra istituzione scolastica, degli alunni diversamente abili, con Bisogni Educativi Speciali e con Disturbi Specifici di Apprendimento. Esso raccoglie i riferimenti normativi, definisce i principi, i criteri e le strategie didattiche e metodologiche che favoriranno l’inclusione e l’apprendimento, esplicitando i compiti e i ruoli degli operatori della scuola.

Il PI, che è rivisitato annualmente, promuove le iniziative di collaborazione tra la scuola, la famiglia e i servizi sociosanitari territoriali.

 

Allegati

timbro_P.I.-2023-2024

pdf - 2724 kb

Circolari, notizie, eventi correlati

Skip to content